Home » Le funzioni della Carnitina NET Integratori
Cerchi qualcosa?
22 Nov

Le funzioni della Carnitina

La carnitina è un aminoacido che viene sintetizzato nel corpo dalla lisina ed è molto importante nel

  • metabolismo dei grassi
  • per la produzione di energia all’interno del corpo
  • migliora le capacità atletiche.

Alcuni tipi di carnitina possono essere ottenuti da fonti alimentari, principalmente a base di carne, poiché le verdure e la frutta contengono carnitina in piccole quantità.
Gli atleti e i vegetariani sono i soggetti più a rischio di carenza di carnitina se la loro dieta contiene un basso livello di lisina.
Ora sono disponibili integratori di carnitina in diverse forme chimiche e solo la forma di L-carnitina è biologicamente attiva.
I livelli di carnitina possono essere ridotti da una dieta ricca di grassi e da alcuni farmaci, come ad esempio antibiotici acido valproico, stress o malattia metabolica.
La carnitina è responsabile per il trasporto della lunga catena degli acidi grassi nei mitocondri, dove l’energia viene prodotta all’interno delle cellule.
Agisce in sinergia con il coenzima Q10 nel metabolismo degli acidi grassi durante la produzione di energia.
La carnitina è necessaria per il normale funzionamento del cuore e nel muscolo scheletrico, in quanto questi tessuti dipendono, in particolare, dall’ossidazione degli acidi grassi come fonte di energia.
La carnitina migliora la tolleranza all’esercizio fisico e inibisce la formazione di depositi di grasso nel fegato.

Commenti

Lascia un commento, o un trackback dal tuo sito. Puoi anche abbonarti a questi commenti via RSS.

Puoi utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito utilizza Gravatar. Se volete un' immagine come avatar, registrarsi al sito Gravatar.