Home » B.I.I.O.: Il sistema natural di allenamento Biio System
Cerchi qualcosa?
25 Mar

B.I.I.O.: Il sistema natural di allenamento

Nell’ambito dei sistemi di allenamento natural del bodybuilding, mai nessuno ha riscontrato interesse come il B.I.I.O., una metodica di allenamento per il natural bodybuilding sviluppata da Claudio Tozzi, creata appositamente per chi vuole aumentare di massa muscolare in relativo poco tempo e, soprattutto, senza rovinarsi con i farmaci.

Si tratta ormai dell’ organizzazione di lavoro in sala pesi ormai più diffusa in Italia, in quanto il libro in cui è descritta, “La Scienza del Natural Body Building – Come liberarsi dalla schiavitù del doping ” (Sandro Ciccarelli Editore) è da 6 anni il più venduto del settore nel nostro paese, con 6 edizioni andate completamente esaurite. Attualmente è insegnato negli Istituti Universitari di Scienze Motorie di Torino e Milano, oltre a essere già oggetto di tesi di laurea in Scienze Motorie. Le caratteristiche del BIIO sono cosi evolute che stà andando oltre un semplice metodo di allenamento, tanto che più recentemente (2006) , il BIIO è stato inserito nelle 5 regole del miglior life-style nel nuovo libro del Dottor Fabrizio Duranti “Il circolo virtuoso del benessere”. Infatti all’ interno del testo, che propone uno stile di vita sano e vitale a 360°, il capitolo riguardante l’ allenamento con i pesi è stato scritto proprio da Tozzi, dove il BIIO va oltre il fatto di essere “solo” un allenamento efficace, ma diventa anche un caposaldo essenziale per un life-style salutare, gratificante e, soprattutto, più umano.

E’ costantemente ai primi posti delle vendite italiane nella categoria “Medicina e Salute” e nei primi 30 nella classifica assoluta dei libri più venduti in Italia.

Il dottor Duranti, già autore del best-seller “Supersalute con la Zona” (30.000 copie vendute) e medico di fiducia della trasmissione “Sabato, Domenica e…” in onda ogni week-end su RAI 1, con questa nuova fatica, illustra, come conquistare e mantenere una forma fisica eccellente. Il suo programma, articolato in cinque punti, Alimentazione, Attività fisica, Disintossicazione, Integrazione, Equilibrio, offre al lettore informazioni teoriche e pratiche di grande concretezza. Per esempio, come migliorare l’indice glicemico e mangiare in funzione dei ritmi biologici; a muoversi e ad allenarsi correttamente (BIIO compreso); ad applicare le tecniche di disintossicazione – da quelle semplicemente alimentari all’idrocoloterapia – senza trascurare prebiotici e probiotici; a conoscere i micronutrienti, le loro proprietà e le loro grandi potenzialità salutari; a combattere stress e cortisolo; a regolare il sistema nervoso con le pratiche mentali.

Questo evento è inoltre oltremodo importante sia per i soli praticanti del metodo di Claudio Tozzi, sia per i tecnici-personal trainer certificati BIIO. Per i cosidetti “BIIOlogi”, infatti la pubblicazione di un libro più popolare a così larga diffusione, con i punti di distribuzione capillari della Sperling & Kupfer (Gruppo Mondadori, il più grande in Italia), il grande successo del primo libro di Duranti e il fatto di essere presente nei week-end su RAI 1, permetterà di allargare la base dei praticanti del metodo nelle palestre, “sdoganando” in un certo qual modo quello che lo hanno praticato (a volta in maniera quasi carbonara) fino ad ora.

Per gli stessi motivi i personal trainer della Natural Body Building Federation di tutta Italia avranno a disposizione decine di migliaia di nuovi potenziali clienti e, soprattutto in esclusiva, perché solo a loro ( e non ad altri PT) i lettori del libro potranno rivolgere per praticare in modo ottimale il BIIO.

In pratica, i corsi di formazione NBBF che rilasciano la certificazione ufficiale BIIO, hanno ora un apparato di comunicazione che non ha rivali con altre scuole del settore, in quanto coinvolge direttamente i libri tra i più venduti del settore, la rivista più prestigiosa di bodybuilding (Olympian’s news ) e indirettamente, la TV con RAI 1 tutti i week-end e la radio con “RADIO DEEJAY” in quanto il Dott. Duranti segue Linus e gli altri dee jay (è stato intervistato da Linus e Nicola Savino).

Video-intervista di Claudio Tozzi su YouTube

Commenti

Lascia un commento, o un trackback dal tuo sito. Puoi anche abbonarti a questi commenti via RSS.

Puoi utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito utilizza Gravatar. Se volete un' immagine come avatar, registrarsi al sito Gravatar.