Home » L’aglio e le sue proprietà Alimentazione
Cerchi qualcosa?
18 Mag

L’aglio e le sue proprietà

L’aglio, almeno per la maggior parte delle persone, è sempre stato “bollato” come un alimento che se mangiato da solo può non piacere in quanto risulta cattivo al palato e lascia quel retrogusto sgradevole in bocca (tant’è vero che la leggenda narra che l’aglio veniva utilizzato per cacciare via streghe e vampiri a causa del suo “nauseabondo” odore), ma è ottimo come condimento, ad esempio per la passata di pomodoro o per i classici spaghetti “aglio olio e peperoncino”!
Detto questo, l’aglio ha tantissime proprietà benefiche tra le quali il mantenimento di elevati livelli di testosterone e di bassi i livelli di grasso corporeo.
In base ad un recente studio condotto in Australia, l’aglio potrebbe abbassare anche la pressione arteriosa. In soggetti ipertesi trattati per 12 settimane con integratori alimentari contenenti poco meno di 1000 mg di aglio invecchiato, è stato riscontrato un calo del 10% della pressione arteriosa. L’aglio favorisce inoltre la crescita!
Uno deiprincipali meccanismi con cui l’aglio riduce la pressione è l’aumento dei livelli di ossido nitrico che aumenta il diametro dei vasi sanguigni riducendo cosi la pressione. Facilitando la circolazione, l’aglio migliora anche il rifornimento di sangue ed elimenti nutritivi ai muscoli prima dell’attività fisica.
In sostanza l’aglio:

  • mantiene alto il testosterone
  • mantiene basso il grasso corporeo
  • riduce la pressione
  • facilita la circolazione

Commenti

Lascia un commento, o un trackback dal tuo sito. Puoi anche abbonarti a questi commenti via RSS.

Puoi utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito utilizza Gravatar. Se volete un' immagine come avatar, registrarsi al sito Gravatar.